Durante il corso aggiornamenti Internorm, tenutosi a Bari il 21 febbraio per i partners del Sud Italia, è stato presentato ufficialmente il nuovo serramento in PVC e PVC-Alluminio, il KF310, che dal 1 marzo prenderà il posto del KF200. Questa nuova finestra nasce per migliorare ulteriormente, ponendo una maggiore differenziazione rispetto alla concorrenza, quella gamma di prodotto ritenuto “entry-level”, ovvero i modelli di partenza del nostro catalogo. Il nuovo telaio ha una profondità di 71mm (74mm nella versione con alluminio), con 6 camere interne ed una riduzione della parte “a vista” che permette una maggior luce vetro dell’infisso completo.

Disponibile negli stili Home Pure, Home Soft e Ambiente (in seguito sarà presentata la versione Studio), è possibile usufruire di tutta la gamma Decor ed Alu per un miglior risultato estetico. Il nuovo fermavetro, un misto tra lo squadrato e l’arrotondato, è stato studiato per offrire un design più attuale agli stili odierni senza perdere le linee morbide che ben si abbinano alle ambientazioni classiche italiane.

Il KF310 ha la possibilità di ospitare vetraggi di diversi spessori, dal doppio vetro da 24mm sino al triplo vetro da 48mm, portando i valori Uw da 1,3 W/(m2K) sino addirittura a 0,69 W/(m2K).

Varia, con le medesime caratteristiche, anche la versione “doppia finestra” del KF310, con oscurante integrato: va in pensione infatti il vecchio KV240, sostituito dal nuovo KV350.

Altre novità riguardano le finiture dell’HF410 e tanti altri piccoli dettagli che facilitano il lavoro dei progettisti e dei posatori.

Sotto, le foto in anteprima del nuovo KF310.

Categories: News

Leave a Reply